Approccio nutrizionale

Integratori / Adiuvanti / Neo-adiuvanti


I composti naturali hanno un ruolo da svolgere in un approccio olistico e multi-mirato al ripristino della salute.
Alcuni composti naturali hanno dimostrato la capacità di indirizzare le vie metaboliche e di segnalazione all'interno delle cellule con rischio e tossicità minimi.

Inoltre, le combinazioni di specifici composti naturali hanno dimostrato una sinergia combinatoria, con ogni composto che migliora l'effetto dell'altro.
La combinazione dei composti naturali incorporati in KOfactor1 è supportata da dati sperimentali proprietari dei laboratori di KoDiscovery in aggiunta alla letteratura scientifica esistente.

KOfactor1 ha dimostrato di funzionare sinergicamente influenzando una moltitudine di meccanismi cellulari

  • Migliora l'apoptosi (morte cellulare)
  • Ridurre i substrati energetici disponibili per le cellule tumorali senza influire sulle cellule sane.
  • Inibisce il ciclo cellulare
  • Antinfiammatorio
  • Ripristina la chemiosensibilità

KOfactor1

La luteolina, un flavonoide presente in natura, ha una notevole quantità di dati sperimentali sia in vitro che in vivo che rivelano una varietà di meccanismi anti-cancro. 1,2,3,4 La rutina, anch'essa un flavonoide presente in natura, ha una forte evidenza che dimostra la sua capacità di aumentare la morte delle cellule tumorali sovraregolando i geni coinvolti nell'apoptosi e quelli coinvolti nell'arresto della progressione del ciclo cellulare.5,6,7 Epigallocatechina- Il 3-gallato (EGCG), un polifenolo naturalmente presente nel tè verde, è stato ampiamente studiato per decenni per le sue proprietà anti-cancro.8,9 Dati interni proprietari ottenuti da esperimenti in vitro di Young Ko, Ph.D. e colleghi , nel suo laboratorio KoDiscovery, hanno dimostrato una sinergia nell'uccidere le cellule tumorali quando Luteolina, Rutina ed EGCG sono combinati in un rapporto specifico. KoFactor1 contiene questo rapporto proprietario di luteolina, rutina ed ECGC volto a massimizzare i benefici.

Informazioni su Young Ko, PhD e sul suo background sullo sviluppo di nuovi prodotti

La Young Ko si è laureata con un master in fisiologia nutrizionale presso la Iowa State University nel 1985. Successivamente è andata alla Washington State University dove si è laureata con un master in biochimica nel 1989 e un dottorato in biochimica / biofisica nel 1990. Subito dopo averla ricevuta dottorato Il dottor Ko si è trasferito a Baltimora ed è entrato nel Laboratorio del professor Peter Pedersen, presso la Johns Hopkins University, School of Medicine (SOM), come ricercatore post-dottorato. Il professor Pedersen aveva un background unico; era stato ricercatore post dottorato per il famoso Albert Lehninger, il quale, nel 1948 (insieme a Eugene Kennedy) fece la profonda scoperta che gli organelli cellulari ora chiamati mitocondri sono il sito della produzione di energia ossidativa; così, inaugurando l'era della moderna bioenergetica. Come ricercatore principale di Lehninger, il professor Pedersen alla fine ha ottenuto il suo laboratorio presso la Johns Hopkins University, SOM, dove ha iniziato a ricercare i cambiamenti bioenergetici che si verificano quando le cellule sane si trasformano in cellule cancerose. In tal modo riaccese un filo di ricerca antiquato e in gran parte dimenticato avviato dal biochimico tedesco vincitore del Premio Nobel, Otto Warburg, che, nel 1924, scoprì per la prima volta che le cellule tumorali avevano un metabolismo distintamente disregolato che divenne noto come l'ormai ben noto "Effetto Warburg". Entrando nel laboratorio del professor Pedersen, il dottor Ko ha immediatamente apprezzato l'importanza della sua ricerca e il vasto potenziale dello sviluppo di farmaci progettati per colpire l'effetto Warburg. Significativamente, mentre lavorava nel laboratorio Pedersen, il dottor Ko ha scoperto un agente chemioterapico che ha preso di mira l'effetto Warburg con straordinaria efficienza. Questa tecnologia antitumorale si chiama KAT (KoDiscovery Anticancer Therapeutics). Oggi, in uno sforzo di collaborazione con NewG Lab Pharma, Inc., KAT entrerà presto in studi clinici in diverse località in tutto il mondo.

Oltre a sviluppare nuovi farmaci, la dott.ssa Ko nel corso della sua carriera scientifica ha mantenuto la passione per la ricerca del potenziale latente all'interno dei prodotti naturali per influenzare la fisiologia cellulare in modo terapeutico.

“I campi della nutrizione e del metabolismo sono la mia passione. Sono sempre stato affascinato dal modo in cui ciò che mangiamo influenza il nostro corpo, in particolare, credendo che alcuni composti naturali nelle piante siano medicine. Questo è il motivo per cui gli animali sanno istintivamente di mangiare le erbe quando sono malati. I composti delle erbe influenzano in modo specifico la nostra epigenetica e i nostri metaboliti. Conoscere i dettagli di come ogni composto specifico interagisce con il nostro corpo è fondamentale. Ecco perché consigliamo solo alcuni composti naturali per determinate condizioni e per un certo periodo di tempo. " ~ Dr. Young Ko

Ispirati da decenni di ricerca appassionata, attraverso uno sforzo di collaborazione tra NewG Lab Pharma e il Dr. Young Ko, siamo lieti di annunciare la creazione della linea di integratori KOfactor. Ogni prodotto KOfactor consiste in una nuova combinazione di prodotti naturali selezionati per mirare a specifici processi cellulari con coesione meccanicistica. Inoltre, ogni prodotto KOfactor è ispirato dalla natura e guidato da un'attenta ricerca che rivela l'incredibile potenza della farmacia della natura.